Quando possiede il valore di aggettivobicipite indica un essere dotato di due teste, mostruoso come un parto deforme, minaccioso come l’aquila asburgica, sapiente al pari di Giano, il dio capace con i suoi quattro occhi di sbirciare ogni segreto e custodire i segreti della casa. Continua a leggere…

Ultime pubblicazioni