ORIGINE
[oˈri.dʒi.ne] sostantivo femminile singolare

La parola scelta per inaugurare la rivista e l’attività di scrittura è Origine. La scelta non è stata casuale. Riflettere sull’origine significava per noi ragionare sugli obiettivi e sulle finalità di questo progetto.

Il quadro di scritture emerso appare vario e differenziato. I testi si interrogano sul principio della vita, sulla scrittura in quanto gesto originario di creazione, sull’origine dell’identità umana e soggettiva.

Ma nonostante questa eterogeneità, ne risalta un comune denominatore: la convinzione per cui anche le nostre idee aderiscono a quel moto metamorfico che presiede la vita delle cose. Non una tensione creatrice o distruttrice, bensì un movimento dinamico, un moto di trasformazione continua. Allora, l’origine non risiede dunque nel principio, ma si annuncia nel percorso.

Leggi i testi sulla parola Origine